• PAR
    4
    HCP
    3

    Par 4 molto difficile, leggero dogleg a sinistra con il fairway in pendenza che porta la palla verso il rough a destra. Un ostacolo d’acqua costeggia il lato destro della buca sul secondo colpo. Il green molto mosso è difeso da tre bunker.

    396
    381
    343
    349
    335
    300
  • PAR
    4
    HCP
    5

    Par 4, leggero dogleg a sinistra, due bunkers sulla destra e alti alberi a sinistra fanno si che il tee shot debba essere preciso. Il green è a due livelli con un bunker sulla destra, difficile la bandiera in alto.

    395
    390
    345
    345
    339
    312
  • PAR
    4
    HCP
    13

    In questo dogleg a sinistra è consigliato un legno 3 dal tee per rimanere davanti al bunker di destra; il colpo al green è abbastanza facile, ma non trascurare l’ostacolo d’acqua dietro il green.

    320
    310
    288
    279
    269
    271
  • PAR
    3
    HCP
    18

    Un par 3 di riposo con il tee shot in discesa, un green molto grande è difeso da due bunkers e da un ostacolo d’acqua sul lato destro e dietro al green.

    142
    137
    124
    120
    107
    96
  • PAR
    5
    HCP
    17

    Par 5 con doppio dogleg a destra, piazzare il primo colpo a sinistra per avere l’apertura per il secondo colpo, i giocatori più lunghi possono tirare il secondo colpo sopra il bosco di destra e raggiungere l'ampio green. Attenzione al bunker di sinistra e all’ostacolo d’acqua oltre il green.

    470
    457
    448
    424
    418
    405
  • PAR
    4
    HCP
    11

    Par 4 dogleg a sinistra; con un tee shot che non deve superare i 230 metri si può raggiungere con il secondo colpo il green a due livelli protetto da due bunker a sinistra.

    366
    352
    323
    323
    309
    302
  • PAR
    4
    HCP
    1

    E’ Il par 4 più difficile del percorso, l’arrivo del tee shot è stretto e contornato dagli alberi a destra e a sinistra; un lungo secondo colpo consente di raggiungere il green leggermente in alto difeso da due bunker.

    405
    390
    351
    353
    338
    295
  • PAR
    5
    HCP
    9

    Par 5 leggero dogleg a destra con il fairway ondulato in leggera contropendenza. Tutta la buca è costeggiata da alti alberi a destra e a sinistra, un green lungo e in salita offre possibili di bandiera insidiose.

    518
    493
    441
    436
    428
    399
  • PAR
    3
    HCP
    7

    I grandi alberi di contorno e l’ostacolo d’acqua davanti e a sinistra del green a tre livelli rendono questo par 3 molto difficile.

    190
    173
    156
    156
    145
    138
  • PAR
    5
    HCP
    12

    Par 5 dogleg corto ma delicato, caratterizzato da un tee shot dall’alto in basso con un lago sulla sinistra; il secondo colpo attraversa un corridoio di alberi molto stretto, il green è molto mosso con considerevoli pendenze.

    455
    438
    419
    414
    397
    371
  • PAR
    3
    HCP
    10

    Lungo par 3 leggermente in salita con un green molto mosso difeso da tre bunker e un ostacolo d’acqua sulla sinistra.

    190
    180
    164
    162
    158
    136
  • PAR
    4
    HCP
    6

    Par 4 dogleg a destra con un delicato tee shot a causa del ruscello che taglia in due il fairway; il secondo colpo è in discesa, il green molto piccolo è difeso da un bunker e un ostacolo d’acqua sulla destra.

    385
    370
    333
    335
    320
    294
  • PAR
    4
    HCP
    15

    Corto par 4 dov’è importante piazzare il primo colpo in fairway per avere un facile colpo al green molto mosso con un ostacolo d’acqua posteriore

    310
    304
    289
    273
    266
    239
  • PAR
    3
    HCP
    16

    Buca panoramica con il green molto mosso su un’isola oltre il lago.

    155
    136
    127
    117
    111
    99
  • PAR
    4
    HCP
    2

    Par 4 difficile difeso da un ostacolo d’acqua che taglia il fairway sulla destra; il secondo colpo è molto delicato per via dell’ostacolo d’acqua di fronte al green e protetto da due bunker.

    364
    356
    332
    338
    326
    283
  • PAR
    5
    HCP
    14

    Lungo par 5 con leggero dogleg a sinistra in mezzo ad un corridoio di alberi; un green molto mosso e sopraelevato rendono il colpo d’approccio molto delicato.

    510
    470
    449
    468
    425
    391
  • PAR
    4
    HCP
    8

    Par 4 molto stretto con una depressione di rough da superare sui 180 mt; green con varie pendenze, raggiungibile con il secondo colpo solo se il tee shot è preciso; l’ingresso al green è molto stretto.

    339
    325
    298
    291
    280
    271
  • PAR
    4
    HCP
    4

    Delicatissimo tee shot a causa del netto dog leg a destra caratterizzato da un secondo colpo dall’alto molto lungo per raggiungere il green difeso da quattro bunker. Buca costeggiata dal fuori limite sulla destra.

    405
    390
    360
    369
    357
    309

Area soci